• Dom. Nov 27th, 2022

Quanto vive un canarino? Età, differenze, consigli, razze

Nonostante si vedano sempre meno gabbie e gli appassionati del genere siano in calo, in molti continuano a tenere un uccellino in casa per compagnia. Pur non avendo grossi spazi si può infatti allevare un canarino domestico, ritenuto uno degli animali domestici preferiti in Italia per la sua allegria che per i suoi colori. Il verso del canarino è una compagnia piacevole.

La longevità dei canarini

Una tradizione viva non solo in campagna, ma anche in molte case di città dove oltre fanno capolino spesso uccelli di vario genere. Ma quanto può vivere un canarino giallo? Andiamo a scoprirlo. Non esiste ovviamente una soglia di età standard, ma in media un canarino può vivere tra i 7 e i 10 anni. Non certo un’età media bassa, tenendo conto delle dimensioni dell’animale e del confronto con altre specie domestiche, non solo di terra.

Dobbiamo sottolineare che ci sono anche eccezioni. Esistono specie di uccellini canarini come i sassoni che, se tenuti bene, possono arrivare anche a 15 anni di età. E non sono nemmeno i volatili più vecchi del mondo. Sapete quanto vive un pappagallo? Le cocorite vivono poco più dei canarini, toccando i 14-15 anni, mentre i parrocchetti variano da 20 a 30 anni. I più grandi, però, hanno un’anagrafe quasi da essere umano: quelli di stirpe amazzone hanno una vita media che oscilla tra i 50 e i 60 anni con punte di 80 anni. In passato si narravano leggende relative a pappagalli centenari, ma queste credenze sembrano prive di fondamenti scientifici. Se dunque temiamo che il nostro canarino possa lasciarci presto e quindi optiamo per un uccello più grande stiamo commettendo una valutazione errara. Anche un merlo indiano, ad esempio, ragigunge a fatica i 20 anni, anche se ben tenuto. Discorso a parte poi meritano gli aniamli ospitati nei parchi faunstici o negli allevamenti a loro dedicati, dove riproducono il proprio habitat di riferimento.

Risulta superfluo spiegare che la differenza tra la durata della vita di un animale che vive in libertà e uno che trascorrere l’esistneze in cattività non è paragonabile. Soprattutto i più piccoli, nel secondo caso, sono al riparo dai pericoli di altre specie e sono nutriti a sufficienza.

Un canarino selvatico non raggiunge quasi mai i 10 anni se vive in natura. Ciò che fa la differenza, in ogni caso, è l’amore e la cura che riversiamo verso il nostro amico animale. Più lo riempiamo delle giuste attenzioni è maggiori saranno le sue possibilità di vivere a lungo e bene.

Canarino maschio o femmina?

I canarini, infatti, benchè longevi, hanno delle fragilità evidenti: per loro anche l’eposizione a correnti d’aria fredda possono essere fatali. Anche lui, inoltre, esattamente come il cane, ha bisogno delle cure di un veterinario.

Chi vive di più il canarino maschio o la femmina? Al contrario di quanto avviene per noi uomini, sono i maschietti ad avere una vita più lunga, in particolare tra gli esemplari domestici. Il motivo è presto spiegato: la riproduzione è un momento molto delicata per la canarina e specie se affrontato in cattività può esserle addirittura letale. Una canarina utilizzata per la riproduzione vive in media solo 6 anni.- Tenetelo ben presente se deciderete di acquistare un solo canarino.