• Ven. Feb 3rd, 2023

Chi è Mauro Corona? Vita privata, moglie, patrimonio, lavoro

Scrittore, alpinista, opinionista. Il volto barbuto e il carattere fumantino ne hanno fatto rapidamente un personaggio noto nella tv italiana. Andiamo a vedere nello specifico chi è Mauro Corona, famoso soprattutto al pubblico della trasmissione Carta Bianca di Bianca Berlinguer.

La biografia

Maurizio Corona, questo il nome col quale venne registrato all’anagrafe, nasce sui monti altoatesini. E’ nato, infatti, a Baselga di Pinè, in provincia di Trento, il 9 agosto 1950, sotto il segno zodiacale del Leone. I suoi genitori sono due venditori ambulanti conosciuti nelle valli trentine. Si tratta di Domenico Corona conosciuto come Meni e Lucia Filippin detta Thia. L’infanzia del piccolo Mauro viene trascorsa in Trentino, poi la famiglia ritorna nel paese natale dei genitori.

I Corona si trasferiscono, infatti, nel Vajont, precisamente a Erto, paese che all’epoca faceva parte della provincia di Udine e che adesso ricade nel territorio di Pordenone. Mauro vive con i genitori nella contrada San Rocco, ma fin da ragazzino la montagna lo attrae in maniera fortissima. Comincia proprio allora la sua passione per l’alpinismo che ora possiamo rintracciare anche nelle immagini dei profili social. La montagna, però, non è l’unica attrazione fatale per Mauro.

Amori e vita privata

Benchè sia sposato, lo scrittore-alpinista, per sua stessa ammissione, si lascia andare a qualche scappatella extraconiugale. In un intervento alla trasmissione La Zanzara di Giuseppe Cruciani ammise di avere avventure sporadiche con donne, che lo contattano per la sua fama. Non si sa quanto ci sia di vero e quanto di millantato. Sta di fatto che Corona è da anni legato alla moglie Francesca dalla quale ha avuto 4 figli, tutti con una caratteristica: la M come iniziale del nome. I quattro eredi di Corona si chiamano, infatti, Marianna, Matteo, Melissa e Martina.

Nel 2011 Mauro Corona divenne un caso editoriale con il suo libro La Fine del mondo: grazie a ben 75 si aggiudicò l’edizione di quell’anno del premio Bancarella. Corona ha poi scritto altre opere, l’ultima delle quali, uscita nel 2020, si chiama L’ultimo sorso. Vita di Celio. Nel 2021 è anche comparso un videoclip musicale realizzato su un brano di Davide Van De Sfroos e Zucchero Fornaciari.

Grazie a quella notorietà Corona comincia a partecipare come opinionista al programma Carta Bianca, condotta in seconda serata su Rai Tre da Bianca Berlinguer. Ammise di prendere 500 euro a puntata e agli ordini non aveva né contratto né liberatoria. A causa delle tasse rimase però deluso dal fatto che quei guadagni si era ridotti del 50%. Nonostante questo ha continuato a imperversare per lungo tempo nella trasmissione di Rai Tre, dando spunto a diverse situazioni polemiche. Per un periodo, a seguito di una lite con la conduttrice Berlinguer venne anche allontanato, per poi essere riammesso.

Mauro Corona è un divoratore di libri e in particolare appassionato di classici fin da giovane. Tra i suoi scrittori preferiti ci sono non a caso Tolstoj, Dostoevskij e Cervantes. Ha ereditato dal nonno l’amore per il legno e la scultura: col tempo è diventano anche un esperto intagliatore e realizza opere pregevoli, spesso visibili durante i collegamenti.

Continua a leggere su MigliorTelevisore