• Ven. Feb 3rd, 2023

Carta Paypal: costi, come richiederla

Carta prepagata Paypal, a cosa serve e come richiederla? Si tratta di una possibilità molto utile ed importante per chi desidera gestire soldi e transazioni – come ad esempio bonifici istantanei e simili – in poco tempo e facilmente. Il conto Paypal, infatti, è una possibilità davvero conveniente per tutti coloro che vanno di fretta e spesso si trovano a maneggiare soldi, talvolta quotidianamente, e necessitano di transizioni celeri e senza troppi intoppi.

Non a caso, si tratta di uno dei metodi di pagamento più utilizzati, anche per stipendi e pagamenti. Ma come si può avere un conto paypal, con relativa paypal prepagata? Ecco una veloce guida per chi non ha ancora usufruito di questo comodissimo metodo!

Come fare Carta Paypal Lottomatica: una guida semplice e veloce

La Carta Paypal Prepagata è uno strumento semplice e veloce per effettuare pagamenti online ma anche nei negozi fisici. L’utilizzo è semplicissimo grazie all’App che consente di gestire la prepagata direttamente dallo smartphone. Dunque, ne consente l’utilizzo praticamente ovunque ed in ogni circostanza: da casa, in giro, in viaggio, a lavoro.

Ma come ricevere la card? Paypal conto: è necessario averlo per ricevere la carta? Per ottenerla, non è necessario essere titolari di un conto. Basterà, dunque: collegarsi all’apposito sito e compilare il form informativo riguardo la card, che verrà poi recapitata a casa. Tuttavia, è possibile anche semplicemente acquistarla in un punto vendita fisico Lottomatica.

Carta Paypal costi: quanto si spende per attivare la carta?

Il costo di attivazione della card è di 9,90 euro. Per il saldo carta paypal, è sufficiente connettersi sull’apposito sito del provider: è disponibile sia in forma cartacea che in digitale. Fare l’estratto conto paypal, dunque, è semplicissimo e rapido, così come funziona anche per le altre operazioni disponibili.

Carta Paypal ricarica: quanto costa? Anche qui si tratta di un sistema celere e senza troppe complicazioni. I costi variano da 1,50 euro a 2,50. Per i prelievi sui circuiti Mastercard, invece, vengono applicate commissioni ulteriori che oscillano – a seconda dalla cifra prelevata e della banca – tra 1,90 euro a 3,90 euro. Per gli ATM appartenenti al Gruppo Banca Sella, invece, i prelievi sono a titolo gratuito. Carta Paypal saldo: come controllarlo? Tramite app o banco fisico!

Cosa posso fare con una carta prepagata Paypal?

Le opzioni messe a disposizione da Paypal sono davvero tante e tutte davvero convenienti come: ricaricare la postepay, effettuare pagamenti nei negozi convenzionati, acquistare online, prelevare denaro fisico presso gli sportelli ATM. Ma cosa fare se la carta scade? Non bisogna temere, dato che la soluzione è davvero molto semplice.

Alla scadenza della card, se ne avrà in sostituzione un’altra, invitata direttamente a domicilio e con un nuovo codice di attivazione. Basterà introdurlo e vedere la riattivazione del servizio in automatico: altri codici come IBAN, PUK e PIN resteranno invariati. Invece, per qualsiasi problema con la carta basterà rivolgersi al numero fornito dall’Assistenza Clienti, disponibile tutti i giorni e in ogni fascia oraria.

Carta bloccata, come fare?

L’Assistenza Clienti, disponibile 24h su 24 e sei giorni a settimana, serve a risolvere i problemi più urgenti legati al blocco carta o qualsiasi tipo di guasto. Il numero verde è +39 06 89329.

L’unica evenienza in cui la carta non verrà riattivata è per motivi contrattuali. Per Carta Paypal opinioni, controllare i siti web.